Un Bulova Accutron per Sir Richard Branson

A celebrare il prepotente ritorno alla ribalta dell’Alta Orologeria di Bulova con la sua linea esclusiva Accutron, è un modello in tiratura limitata a soli 500 esemplari e numerata, dedicata al prestigioso testimonial del brand, Sir Richard Branson, il multimiliardario britannico fondatore della Virgin Record.

Bulova sarà quindi costantemente al polso di uno degli uomini più facoltosi e potenti nel Mondo, a testimonianza dell’alto credito tecnico e di immagine di cui la maison e il suo rilancio godono nel jet-set internazionale.

Branson ha recentemente lanciato un’iniziativa molto particolare: un viaggio nell’orbita terrestre, che è prenotabile al costo di £ 200.000,00. Uno dei posti è stato prenotato dal campione di Formula 1 Ruben Barrichello. I decolli delle astronavi per queste “crociere galattiche” inizieranno con ogni probabilità a cavallo tra la fine del 2012 e l’inizio del 2013.

La simbiosi tra Richard Branson e Bulova è notevole, soprattutto in virtù delle caratteristiche personali del personaggio.

Giunto al successo molto presto (all’età di 22 anni fondò la Virgin), il manager inglese è noto per la sua umanità e per l’esuberanza intellettuale che lo porta a compiere imprese che stupiscono per efficacia e originalità. Tra i suoi progetti avviati figura anche l’esplorazione dei più profondi abissi marini, attraverso l’utilizzo del “Deepflight Challenger”, il suo batiscafo, con il quale affronterà per prima la Fossa delle Marianne. Branson è anche attivamente impegnato nel mondo della Formula 1.

Un personaggio di questo livello e di codesta caratura ha scelto Bulova Accutron, e ha accettato di buon grado di esserne il testimonial in un rapporto che esula evidentemente da aspetti esclusivamente economici, ma che conferma l’appeal e la fiducia che il marchio merita a certi livelli.L’orologio è presente sul mercato con soli 500 esemplari rigorosamente numerati.

Sul rotore, e quindi visibile attraverso il fondello trasparente, è incisa l’approvazione di Sir Branson, che ha partecipato attivamente allo studio del design.

Il codice attribuito a questo splendido modello è 63B159.

Ogni singolo esemplare è stato meritevole della certificazione C.O.S.C. che viene ovviamente consegnata in dotazione.

La cassa in titanio conferisce un’aria da bel tenebroso e aggiunge un tocco di grinta all’insieme estetico molto piacevole.

Anche la lancetta centrale dell’indicazione del secondo fuso orario si presenta in modo originale, con la punta colorata in rosso ed una forma arrotondata.

Il Bulova Accutron che Sir Branson ha voluto associare al suo nome è quindi un elemento che si colloca nello stretto numero di pezzi che un collezionista desidera assolutamente possedere, perchè si tratta del classico esemplare del quale si continuano a scoprire i particolari salienti ad ogni attenta osservazione.

Bulova Accutron ha sempre rivendicato la sua natura da “era spaziale” (vedi il famoso slogan degli anni ’60) e non poteva che essere accomunato a colui che i viaggi spaziali li organizza per professione.