Orologio Casio G-Shock G-9300-1ER.

Sporco e Cattivo…di Matteo Fantinato

 

L’ Orologio Casio G-Shock G-9300-1ER presenta un diametro di circa 48 mm per un peso di 68 gr.

La prima impressione è di estrema robustezza in ogni sua parte, sia sul lato frontale che sul retro cassa dove vi è un’abbondante copertura di gomma che impedisce l’ingresso a vari agenti esterni come sporco o fango.

Casio G-Shock G-9300-1ER

Casio G-Shock G-9300-1ER

Infatti il nickname di questo modello è Mudman ovvero uomo da fango , cosa che mi fa pensare a sport come mountainbiking, motocross, softair, carpfishing o semplicemente trekking in zone boschive.

Le funzioni sono le classiche orario, cronometro, timer e 5 allarmi con l’aggiunta di fasi lunari, termometro e bussola.

Sembra quasi inutile affermare che l’impermeabilità si attesta di 200 m, ormai uno standard nella produzione G Shock.

L’alimentazione è solare ma stranamente in questo modello non abbiamo il radiocontrollo cosa che a mio parere ne avrebbe completato la tecnologia visto che ormai è presente su modelli meno accattivanti.

Il rapporto qualità/prezzo è buono. Voto 8,5