Montblanc Heritage 110715 perpetual calendar

Quando il lusso si chiama qualità

Se in ambito artistico o estetico il lusso solitamente si abbina alla qualità, quando si valuta l’aspetto tecnico non sempre l’equivalenza è così scontata.

Anzi, non sono rare le occasioni in cui la grande griffe viene accolta sul mercato degli esperti di settore con una certa diffidenza.

Nello stesso tempo, però, gli appassionati più evoluti e gli addetti ai lavori sono al corrente circa quei brand che hanno fatto della qualità la loro unica ragione d’essere.110715-Heritage-Spirit-Perpetual-Calendar-3

Montblanc è certamente un marchio che ha guadagnato sul campo la considerazione di cui gode, e dimostra con i fatti il proprio diritto di porsi all’attenzione del pubblico competente.

Una delle prime preoccupazioni del marchio conosciuto soprattutto nel campo degli strumenti di scrittura, quando anni e anni orsono si è affacciato sul mercato orologiero, è stato quello di acquisire il know-how.

E non è stata certo un’operazione d’immagine, ma una vera e sostanziale azione tecnica. Montblanc ha acquisito Minerva, una delle più antiche e prestigiose fabbriche di movimenti di altissima qualità.

Da queste basi nasce la legittimità di fondo, e le velleità di un brand che sta sempre più penetrando nel cuore e nella razionalità degli esperti.

Ci soffermiamo oggi su un segnatempo certamente emblematico. Si tratta di un calendario perpetuo, e precisamente del modello Heritage 110715.

La scelta è dettata dalla suggestione di un orologio che racchiude in sé gli ambiti segreti delle “complications horlogère”, ma anche del fascino di una misurazione del tempo che segua il corso astronomico.

Certe complicazioni sono oggi assoggettate alla portata di chiunque possieda un apparecchio elettronico. Ma il fascino della conquista meccanica del Tempo è sicuramente qualcosa che non tramonterà.

Il calibro MB 29.15 si presenta con l’esternazione di tre contatori e un fasi lunare. Ma affida al quadrantino centrale, quello posto nei pressi di ore “12″la doppia funzione di segnalatore del mese e dell’anno.

In questo modo, grazie ad un prezioso virtuosismo tecnico, provvede a caricare un meccanismo che sarà pronto a scattare ogni quattro anni per aggiungere al solo mese di febbraio il 29 e saltuario giorno.

A lato e poco spostati verso il basso, gli altri due contatori provvedono a indicare giorno della settimana e data, ma sono strettamente subordinati al primo. Perché in base alla valenza di mese e anno si mantengono sulla corretta posizione.

Per chiudere un cerchio perfetto, ecco le fasi lunari in corrispondenza di ore “6″, col loro ciclo che si differenzia da quello mensile e non si stanca di farci conoscere in tempo reale forma e dimensioni del nostro satellite naturale.

Il calendario perpetuo è una delle conquiste più celebrate della storia dell’Orologeria.

Un gioiello di tecnologia che vanta anche pregi di perfezione. Tanto è vero che si fregia di aver ottenuto il certificato “500 ore” al quale la maison subordina tutti i suoi pezzi pregiati.

Sintesi di eleganza ed esclusività, Montblanc Heritage 110715 si è affermato come un “unicum” del comparto, per quanto riguarda l’accostamento della classe alla tecnologia micro-meccanica e alla qualità.

 

 

https://www.gioielleriacannoletta.it/prodotto/orologio-montblanc-110715-heritage-spirit-perpetual-calendar/

Continua A Leggere →