Intervento su Orologio Rado

Gli Orologi Rado, la cui immagine è stata sempre associata alla iper tecnologica Ceramica Nera, ha in effetti puntato sempre su una estetica accattivante optando per soluzioni di estrema affidabilità per garantirne il funzionamento.

Non per nulla la scelta, in questo caso, si è orientata verso l’adozione di un Movimento al Quarzo Svizzero, un ETA 980, il meglio che il mercato possa offrire in questi termini.

E’questo il calibro che si è posto dinanzi all’Amico Maurilio, in ns.Tecnico Orologiaio di Fiducia, una volta aperto questo Orologio Rado.

l'Orologio Rado sul Banchetto

l’Orologio Rado sul Banchetto

 

Nella realtà invece il problema che si è manifestato sin da subito è stato quello legato all’O-Ring (la guarnizione) del Vetro ‘cotta’ al punto tale da intaccare il quadrante (e non solo).

Continua A Leggere →