Citizen AS2020-53L per entrare nel “radio-mondo”

La nuova frontiera dell’Orologeria Elettronica, ormai è risaputo, passa attraverso il cielo!

Tutte le novità del settore, infatti, se si esclude la sola eccezione di “Precisionist”, il Bulova equipaggiato con un nuovo quarzo in grado di oscillare in modo torsionale, si riferiscono a orologi dotati di un ricevitore radio oppure addirittura satellitare.

Si tratta di un sistema che trascende la sola funzione di marcatore del tempo fin qui affidata ai nostri orologi, ma che li eleva a strumento di un sistema

Citizen Radio-Controllato AS2020-53L: una garanzia!

Citizen Radio-Controllato AS2020-53L: una garanzia!

globale che vede coinvolti osservatori, centri spaziali e vi dicendo.

Il risultato è quello di fornirci l’ora perfetta. Gli scarti orari ormai sono giunti di fatto a poche frazioni di secondo, sempre più vicine allo zero assoluto.

Entrare in questo fantastico mondo e sentirsi parte della ricerca più avanzata dell’Orologeria Moderna, oggi non è un problema: è sufficiente dotarsi di un orologio con ricevitore di segnale codificato.

Le case che si sono addentrate più di altre in questa specifica ricerca sono giapponesi e rispondono al nome di Casio e Citizen.

Entrambe hanno seguito una propria linea, dipendente dalla strategia specifica che le contraddistingue.

Nella fattispecie Citizen è la maison che ha scelto la via dell’immagine più “solida” e classica del prodotto. Niente casse in polimero, nessun cinturino leggero, ma esclusivamente “involucri” in solido acciaio, a volte trattato in PVD, o addirittura completamente in Titanio.

La differenza si manifesta attraverso l’immagine, ma anche con il prezzo.

Da qui deriva la convinzione di moltissimi appassionati, supportata dall’ampio risultato qualitativo e tecnologico dei prodotti, che i radio-controllati e i satellitari di Citizen sono i più affidabili sul mercato.

Per scendere un po’ più in profondità nell’analisi di questo fenomeno, prendiamo ad esempio un tra i modelli base dei radio-controllati di Citizen, e precisamente il modello AS2020-53L altrimenti definito dagli appassionati “Pilot”.

La linea è molto sobria e la forma rotonda non sminuisce assolutamente l’aspetto tecnologico di questo orologio, confortato anche da un quadrante ricco di informazioni, le quali esulano dalla sola indicazione dell’orario.

Il colore blu, scelto per il quadrante, inoltre, costituisce una vera e propria sfida ai competitor, dimostrando quanto avanzata sia la tecnologia proprietaria Eco-Drive, dotata di celle così sensibili alla luce da non essere assolutamente influenzate neppure da una colorazione supplettiva.

Le lancette di ora e minuti sono sagomate in modo da offrire il massimo dello spazio su cui stendere il “luminova”, il nuovo materiale luminescenze senza traccia di radio-attività, in grado di farci leggere in modo impeccabile l’ora anche al buio più completo.

La lancetta centrale dei secondi, svolge anche mansioni di indicatore delle varie funzioni di controllo del ricevitore radio, il quale funziona sulla frequenza di Khz. 77,5 e riceve il segnale dalla centrale tedesca di Meinflingen, vicino a Francoforte.

La coda della lancetta, infatti, insiste su un quadrantino posto al centro, dal quale potremo conoscere l’intensità del segnale ricevuto, e anche se questo è stato captato oppure no.

Il rehaut invece è caratterizzato dai dati relativi al regolo calcolatore.

Forse molti hanno dimenticato che questo strumento, in periodi antecedenti la scoperta degli elaboratori elettronici, era molto utile in modo particolare ai piloti di aerei o di automobili sportive, per il calcolo della velocità oraria, del consumo di carburante e di altre importanti indicazioni.

In Citizen AS2020-53L questo strumento è azionabile in modo molto semplice attraverso la corona posta a ore “8″.

In corrispondenza di ore “4″ abbiamo invece un pulsante, il quale è utile per azionare la ricerca manuale del segnale.

Una delle scelte strategiche di Citizen, di cui si accennava poc’anzi, consiste nel rispettare in modo molto scrupoloso i dettami impartiti dalle normative ISO, per cui tutti gli orologi prodotti per i diversi e più svariati impieghi (subacqueo, altimetrico, profondimetrico, ecc.), pur non essendo tecnicamente “professionali”, sono considerati così affidabili che moltissimi professionisti li utilizzano come secondo strumento.

Da questa scelta deriva anche la grande affidabilità dei radio-controllati di Citizen, i quali garantiscono un’acquisizione del segnale molto precisa.

Il segnale, anche in assenza di un nostro specifico intervento, viene comunque cercato due volte ogni notte, in Italia esattamente alle ore 3 e alle ore 4.

Questo sistema consente un risparmio notevole di energia, in quanto l’attivazione del ricevitore richiede molto assorbimento, e garantisce comunque la correzione di quelle piccole frazioni di tempo che potrebbero verificarsi giornalmente, mostrando perciò sul quadrante sempre l’ora perfettamente corretta.

Il motivo della ricezione notturna dovuto all’addensamento dello stato di Heaviside nella ionosfera, che si verifica principalmente nelle ore notturne, e che permette alle onde lanciate da Meinflingen di rimbalzare su di esso e quindi di raggiungere destinazioni più lontane.

Le onde emesse dalla Germania sono tali da rientrare nella categoria delle Onde Lunghe (OL o LW), e raggiungono una distanza di circa 2.000 Km. dalla stazione. Citizen, per estrema correttezza dichiara i suoi ricevitori in grado di raccogliere il segnale nel raggio di km. 1.500 dalla stazione.

L’utilizzo e l’interazione con questo strumento non comportano alcuna difficoltà: esso è accompagnato da una chiara documentazione in Italiano, ma possiamo anche consigliarvi un’ottima guida passo a passo che moltissimi lettori hanno trovato più che utile, e che consente addirittura la programmazione da zero dell’orologio, in modo da esserne veramente e totalmente “padroni”. La guida è raggiungibile cliccando QUI.

Citizen AS2020-53L è nato per essere indossato in ogni circostanza, per cui la sua impermeabilità è stata garantita fino a 20 atmosfere, che, ricordiamo, è la pressione che un corpo subisce staticamente a 200 metri di profondità in mare.

Il vetro è ovviamente di tipo minerale e antigraffio, perfettamente in linea con la robustezza e la durabilità complessive dell’orologio.

In sostanza Citizen AS2020-53L è l’orologio ideale, per prezzo, caratteristiche, estetica e robustezza, per entrare nel favoloso mondo dell’Orologeria Elettronica del terzo millennio.

L’orologio è disponibile anche in altri colori e referenze, come si può notare dall’ampio catalogo della Collezione Radio-Controllato di Citizen.