Orologio Citizen AS4050-51E Crono Pilot RadioControllato Titanio.

Da estimatore del marchio, nonché amante dei segnatempo particolarmente “complicati” e ricchi di tecnologia, non mi sarei mai potuto esimere dall’acquisto del mitico Chrono Pilot Radiocontrollato (ref. AS4050-51E).

Si tratta della versione top di gamma (51E) con cassa e bracciale in Ti e vetro zaffiro; che ci posso fare, adoro questo materiale, tanto resistente quanto leggero al polso (rando da non sentirlo quasi), e per il vetro opto sempre per lo zaffiro, ultra-resistente ai graffi.

Per quanto riguarda il quadrante, nonostante le numerose opzioni (blu, panda, crema, ecc..) sono andato diretto per il matte black, classico, intramontabile e abbinabile con tutto.

Citizen AS4050-51E Crono Pilot

Citizen AS4050-51E Crono Pilot

 

Vista la strettissima parentela (e somiglianza) con il fratellino Pilot “solo tempo” Radio Controllato AS2031-57E, il confronto sorge quasi spontaneo e d’obbligo…A partire dal form factor della cassa, che mm a parte (quella del chrono, da 45 mm, è ovviamente più grande, anche se di un solo mm) che ha una piacevole forma rotonda ad anse diritte, come i più classici degli aviatori. Su questo modello, però, la continuità dei fianchi è interrotta da più pulsanti e ghiere. Sul fianco destro dello chassis ospita infatti i due pulsanti “a pistone” del chrono e la ghiera (non a vite, a differenza del solo tempo), protetta da due spallette appena accennate che partono dai pulsanti del cronografo. Sul lato sinistro, a ore 8, troviamo invece la caratteristica ghiera girevole del regolo calcolatore, come sulla versione “solo tempo”.

 

Il quadrante è incastonato in una cornice liscia lucida godronata ai fianchi, che dà un tocco di sportività e dinamismo in più alla cassa; il vetro è leggermente incassato rispetto alla cornice, protetto da eventuali urti.

Le sfere sono identiche a quelle del solo tempo, a “spada”; quella dei secondi è la caratteristica lancetta che Citizen ci ha abituato ad avere su questa serie di orologi, a forma di “tridente”. Le lancettine dei contatori sono a stanghetta, bianche, semplicissime; quella del contatore a ore 6 è invece nera con profilo e punta bianca. Il tutto è molto equilibrato, a parer mio, nonostante il quadrante a tre compax (ore 10, ore 2 e ore 6) possa sembrare un po’ affollato e confuzionario per via delle numerose scritte e numeri presenti.

 

Il contatore a ore 10 indica le 24 ore, quello a ore 2 il giorno della settimana e quello a ore 6 la funzione dell’orologio (ora – chrono – 2° fuso – allarme – calibrazione delle lancette). Per attivare una delle tante funzioni dell’orologio occorre ruotare la corona, che per questo motivo non è a vite (infatti l’impermeabilità è di soli 20 bar). Quando è attiva la funzione di cronografo la lancetta dei secondi, che di solito scandisce le frazioni di minuto, si sposta a ore 12 e parte quando si pigia il pulsante di start (a ore 2); quando il cronografo si ferma, il compax a ore 10 indica le frazioni di secondo. Una complicazione molto gradevole e suggestiva…

 

La cassa si raccorda perfettamente il bracciale, a cinque grane, tipo jubelee, completamente satinato; la chiusura, a scatoletta, ha la sicura sicura che riporta il logo “Citizen”. Il fondello della cassa è a vite e riporta il consueto logo “Promaster” e le scritte “Titanium”, “Radio Controlled”, “Sapphire Crystal”, ecc…(come sul “solo tempo”).

 

Le impressioni al polso sono molto buone: i 45 mm “vestono” bene, merito anche del confortevole bracciale in titanio superleggero. La leggibilità del quadrante, che inizialmente potrebbe sembrare troppo affollato,  diventa ottima non appena si fa un po’ di abitudine alle tante funzioni. Il peso, assai contenuto per via dei materiali, quasi fa dimenticare la presenza dell’orologio al polso. E il bracciale, ampiamente regolabile, veste praticamente ogni tipo di polso.

Per quanto riguarda la ricezione del segnale radio, direi che sembrerebbe un pochino più potente rispetto al “solo tempo”, forse per la diversa posizione dell’antenna…comunque lasciando l’orologio sul comodino non ho mai riscontrato problemi di sincronizzazione…

 

Le tante funzioni dell’orologio sarebbero difficili da descrivere in un solo articolo, per cui mi limito ad elencare le caratteristiche salienti di questo gioiellino tecnologico:

 

-        movimento: Eco Drive (a carica luce infinita) con riserva di carica di 1 anno.

-        funzioni: Radiocontrollo 3 band; cronografo a 1/20; doppio fuso orario; allarme calendario perpetuo. Funzione di ricezione onde radio con conferma acustica. Visualizzazione stato ricezione. Funzione di risparmio energetico.

-        Caratteristiche: Cassa in SuperTitanio Ti+IP. Bracciale in SuperTitanio Ti+IP con chiusura di sicurezza o cinturino in morbida pelle. Vetro zaffiro. Ghiera girevole bidirezionale (tramite corona a ore 8) con sistema regolo calcolatore. WR 20 bar.

-        Dimensioni: Diametro cassa 45 mm.

 

Alla prossima,

 

RiderPaol