Orologio Hamilton Khaki Takeoff Auto Crono

Orologio Hamilton Khaki Takeoff Auto Crono in edizione limitataIn gergo orologiero gli orologi come questo Orologio Hamilton Khaki Takeoff Auto Crono si chiamano “Bull-Head”. Evocano infatti, giocando sulla particolare forma della cassa e la disposizione insolita dei pulsanti, la testa di un toro.

E’ un’immagine da sempre abbinata a modelli di grante grinta estetica e di una spiccata accezione sportiva. In particolare, in questo caso, il tutto viene amplificato da una serie di considerazioni importanti.

 

Hamilton Khaki Takeoff Auto Crono

Orologio Hamilton Khaki Takeoff Auto Crono

 

In primis va citata la vocazione del marchio nei confronti degli sport del volo. Non a caso Orologi Hamilton è tra le case orologiere che maggiormente hanno dato il contributo alle Forze Armate Americane, con modelli spesso al polso di aviatori e dei militari in genere.

Ma anche le peculiarità dell’Orologio Hamilton Khaki Takeoff fanno immediatamente riferimento all’Aeronautica ed al suo Mondo.

Il quadrante richiama senza troppi compromessi i contatori che troviamo sui cockpit. E l’aspetto stesso da “bel tenebroso”, in virtù della colorazione PVD della cassa, lo rendono senza dubbio adatto a chi ha gusti sportivi.

 

Hamilton Khaki Takeoff Auto Crono

Hamilton Khaki Takeoff Auto Crono

 

Ma la cosa che lo rende maggiormente appetibile a addetti ai lavori e collezionisti di settore, e la limited edition applicata a questo modello. L’orologio è infatti prodotto in una serie limitata  di soli 1.999 esemplari in tutto il mondo.

La nicchia di appartenenza di questo segnatempo, pur essendo circoscritta ad un elite, lascia abbastanza timorosi sul fatto che tutte le richieste possano essere soddisfatte. L’Orologio Hamilton Khaki Takeoff Auto Crono è destinato quindi a diventare un pezzo ambito nel mercato del comparto. Esattamente come tanti altri Hamilton oggi introvabili.

 

Orologio Hamilton Khaki Takeoff Auto

Orologio Hamilton Khaki Takeoff Auto

 

Le dimensioni generose non disturbano, anche perché la già citata disposizione dei pulsanti lascia libero il polso ad ogni manovra. E non disturba, anzi rassicura sulla robustezza, che non è solo apparente.

Il movimento non può che essere interamente meccanico, come confà ad un esemplare di grande pregio, che deve occupare un posto di rilievo nella tradizione dell’Orologeria. La carica automatica, anch’essa un must, completa in modo perfetto un quadro già molto significativo.

Il prezzo di listino è di €. 2.625,00 e lasciatemi dire che per un orologio di questa levatura e qualità si tratta di una vera occasione.

Enrico Cannoletta