Ascot 2013: Longines porta bene alla Regina

Non accadeva da 200 anni.

Rush finale sul filo di lana del Royal Ascot

Rush finale sul filo di lana del Royal Ascot

Estimate, una splendida giumenta cavalcata da Ryan Moore ha vinto l’edizione 2013 del Royal Ascot, ma la notizia è che la preziosa cavalla appartiene a Her Majesty la Regina Elisabetta II d’Inghilterra.

L’evento, vissuto da protagonista da Longines quale Cronometrista Ufficiale, è epocale, ed ha scatenato l’entusiasmo anche sul palco reale, dove anche Sua Maestà è stata sorpresa in atteggiamento molto divertito.

L’insolito risultato sportivo (da oltre 2 secoli un cavallo appartenente alla famiglia regnante non riusciva ad assicurarsi l’ambito premio), ha sconvolto inaspettatamente il cerimoniale della premiazione, ove solitamente è la Regina a premiare il vincitore.

Questa volta invece, è stata Elisabetta II stessa a intervenire come premiata, ricevendo la coppa dalle mani del figlio, il Principe Andrew.

Ascot rappresenta il top della tradizione inglese legata al magico mondo equestre, e attira il bel mondo britannico le cui signore, per l’occasione sfoggiano i cappelli più fantasiosi.

Longines appartiene per la settima volta consecutiva a questo mondo da fiabe, dove tutto pare fermo ad altri tempi, ma in cui la tecnologia la fa da padrona e contribuisce ad uno scenario perfetto, ma da quest’anno è anche orologio ufficiale del Royal Ascot.

Durante la prima giornata è intervenuta l’Ambasciatrice dell’Eleganza di Longines, la splendida attrice indiana Aishwarya Rai Bachchan, la quale ha avuto modo di premiare alcuni concorrenti con orologi Longines della nuovissima e apprezzatissima Collezione Conquest Classic, orologi ufficiali della manifestazione.

Con la collaborazione con Royal Ascot, circuito equestre di proprietà della famiglia reale inglese, e quindi espressione della massima esclusività mondiale, Longines conferma la sua attitudine all’eleganza, trasferita in ogni sua creazione e quindi nel suo ricchissimo catalogo.

Longines, dal 1832 l’eleganza al servizio del tempo.