Longines Lindbergh Atlantic Voyage Watch

1933. Il Colonnello Charles Lindbergh, già divenuto un mito dell’aviazione per la sua impresa di trasvolata dell’Atlantico senza scalo, compiuta 6 anni prima, si appresta a stupire ancora il mondo.

L’impresa è azzardata ma entusiasmante: compiere un viaggio di circa km. 47.000 attorno all’Oceano Atlantico, il teatro delle sua prima clamorosa impresa.

Il Colonnello affronterà il viaggio in compagnia della moglie e di un certo numero di strumenti progettati per l’occasione.

Tra questi non può mancare un Longines, marchio del quale Charles Lindbergh si fida ciecamente avendone già testato efficienza e capacità in occasione dell’utilizzo dell‘”Angolo Orario”, capolavoro dell’Orologeria, richiesto a Longines e consegnato al Colonnello nel 1927.

Il nuovo strumento è il “Lindbergh Atlantic Voyage Watch”.

Ma torniamo ai tempi nostri. La maison dalla clessidra alata presenta nel suo catalogo la riedizione di questo pezzo di Storia.

Imponente per tradizione, il Longines “Atlantic Voyage” si presenta nell’impeccabile quadrante bianco con eleganti numeri arabi neri corsivi. La ghiera tachimetrica interna appare con una nuance quasi perlata in leggero rilievo.

La morbida corona, leggermente sovradimensionata, come lo stile degli anni ruggenti imponeva inequivocabilmente, era una necessità per Lindbergh e signora, che la utilizzavano calzando i guanti da pilota.

Tasti squadrati in perfettaarmonia con il gusto deco.

Premendo sulla corona si libera l’apertura del copri-fondello esterno lasciando leggere l’incisione del numero proprio  di questo orologio prodotto in serie numerata e la dichiarazione del motivo della sua creazione: “Designed for Mrs. and Mr. Chs. A. Lindbergh’s Flight 1933 in automatic version”.

Il fondello vero e proprio, accessibile solo dopo la citata apertura, è uno zaffiro che lascia il movimento L705.2 completamente a vista.

Il cronografo consente l’utilizzo di altre tre lancette, oltre a quelle di ora e minuti, ma tutte e cinque sono bluettate per un effetto antico e moderno nello stesso tempo.

Questo Longines afferma un altra vittoria del Colonnello Lindbergh: la vittoria sul tempo.

Come Longines.

 

La fotografia dell’orologio con il copri-fondello aperto è stata tratta da www.professionalwatches.com