Orologio Sector 400 Chrono Uomo Gomma 48mm.

Sector 400: 48 millimetri di puro piacere….di Ruben Rotundo

Un cronografo possente e di grande charme

Non è un segreto, ma il primo Sector che ho provato mi ha deluso.

Ebbene sì, ho vissuto i miei anni adolescenziali nel mito del Cronografo “No Limits”, bello, possente ed indistruttibile.

Sector 400 Chrono Uomo Gomma 48mm

Sector 400 Chrono Uomo Gomma 48mm

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Poi ho provato l’Orologio Sector Touch e mi sono chiesto: perché?

Ora con la collezione Sector 400 ho pensato: dove sei stato tutto questo tempo?

Questo cronografo è massiccio ma leggero, elegante ma sportivo, possente e delicato, un orologio per chi sa ciò che vuole nella vita.

Il carattere è ciò che colpisce subito: la cassa di 48 millimetri, la scala tachimetrica bianca nella cornice nera e cinturino in gomma nera firmato Sector lanciano un messaggio deciso e diretto al potenziale acquirente che può rimanere sconcertato dalla sua bellezza e dallo stile.

Il quadrante nero ha due occhi, i contatori per le funzioni crono, e la bocca, il datario, che guardano fissi e sorridono al primo appassionato che incrocia il suo sguardo.

L’uso sapiente del nero e del bianco con piccole gocce di giallo spiccano maggiormente sulla cassa in acciaio, rendendolo unico.

A suggellare questa deliziosa armonia di tecnologia, stile colore, il movimento al quarzo, il vetro minerale, il fondo in acciaio a vite, water resistant 100 metri.

Infine, le lancette, gli indici a barrette e le cifre arabe sono luminescenti.

Indossare questo cronografo al polso è senza dubbio un piacere che va assaporato con calma, come un whisky invecchiato che va sorseggiato seduto su di una poltrona vicino ad un camino in un fredda sera d’inverno.