Bulova Accutron 63B153, l’orgoglio della tradizione

Bulova è lanciatissima nella sua campagna di riaffermazione del brand ai livelli di Alta Orologeria, la fascia di mercato che compete di diritto al marchio del diapason.

Il riposizionamento e la riqualificazione della rete distributiva è sapientemente accompagnata dalla produzione di modelli consoni al livello qualitativo di standard elevato che Bulova esprime con le sue nuove collezioni.

Un esempio significativo di questo nuovo corso è costituito dal Bulova Accutron 63B153 della Collezione Gemini.

La linea sobria ed elegante si accompagna moilto armonicamente con la pulizia del quadrante.

Una caratteristica estetica di gran pregio è costituita dalla forma delle anse della cassa, modellate in modo da ricordare il diapason, segno distintivo del brand a ricordo storico del primo e rivoluzionario Accutron elettro-meccanico.

Ben fedele alla sua nuova filosofia, la quale prevede concretezza e alta qualità, questa referenza è equipaggiata da un movimento meccanico a carica automatica che include la complicazione relativa al dual time.

A questo proposito la maison ha voluto che l’indicazione del secondo fuso fosse su 24 ore per poter fornire all’utilizzatore anche un sistema di bussola che si ottiene allineando la lancetta dell’orario con la posizione del sole e riconoscendo il Nord sulla posizione indicata dalla lancetta del dual-time.

Questi accorgimenti sono esplicativi della rivendicazione da parte di Bulova al ruolo che merita e che equivale ad una posizione di preminenza qualitativa nel mondo orologiero.

I meccanismi utilizzati da Accutron sono rigorosamente svizzeri e sono sottoposti ai più severi test qualitativi di settore.

La forma elegante non deve far minimamente pensare di dover rinunciare ad un uso prolungato e sereno: l’orologio è stato concepito secondo i canoni di una notevole robustezza, e la sua impermeabilità è stata testata fino a 5 atmosfere.