Carrera Lady, il mito al femminile

Parallelamente ai record raggiunti con i suoi concept-watch o con la forza della tradizione attraverso Monaco, Carrera, Monza o Silverstone, Tag-Heuer riesce a coniugare al femminile uno di questi fantastici miti dell’Orologeria moderna.

Si tratta della Collezione Carrera per signora.

In stretta simbiosi con l’elegante linea maschile, il Carrera Lady è presente in Italia con 8 bellissime versioni che spiccano per la sobrietà e la delicatezza delle linee.

Ben sei delle otto proposte montano il quadrante in madreperla naturale, mentre le restanti due sono in nero.

Ancora sei versioni presentano il più prezioso dei materiali, il diamante, sfruttato discretamente ma in modo incisivo su quadrante o lunettes.

Sei versioni sono in acciaio, e le restanti due abbinano l’oro nella cassa e nel bracciale.

Scendiamo però un po’ più nel dettaglio.

Tag-Heuer Carrera Lady è un piccolo capolavoro di design che si avvale di un prestigioso movimento a quarzo dell’ultima generazione. La sua affidabilità è massima, come la cura dei dettagli e la ricerca della precisione.

Viene presentato con un elegantissimo quadrante nero, oppure in madreperla naturale azzurata, bianca o rosa.

Ogni signora, a suo gusto, può anche scegliere se avere sul quadrante 13 luminosissimi diamanti, per un totale di ct. 0,10.

Solo con diamanti sono le tre versioni top: con bracciale in acciaio o in acciaio e oro un totale di 67 diamanti per ct. 0,61, o unicamente con bracciale acciaio e oro e 13 diamanti dal totale di ct. 0,10.

Il diametro della cassa di ognuno di questi gioielli è pari a mm. 27, numero magico dell’eleganza in Orologeria.

Il fondello è a vite per garantire la sicurezza dell’impermeabilità dichiarata a 50 metri.

Il vetro non poteva essere che un cristallo di zaffiro.

Con Carrera Lady Tag-Heuer vince una sfida atavica dell’Orologeria: creare un orologio elegante ma sportivo, emozionante ma deciso, sobrio ma civettuolo. Con un carattere deliziosamente femminile.