Casio Baby G-Shock Married to the Mob Edition.

Coloro che hanno girato un po per il Mondo con la fissa di fermarsi dinanzi ad ogni vetrina di Casio alla ricerca di modelli “mai visti prima” sa che Casio vanta partnership da invidia con noti brand e firme emergenti dal Mondo della Moda. Esperienze per lo più Continentali che sicuramente guardiamo con invidia e siamo pronti ad auspicare (ma sarà davvero dura) anche per il ns.mercato.

Married to the Mob! a molti dirà poco ma, i più attenti, la inquadrano di gia come una linea di abbigliamento, con sede a New York, dedicata alla street wear femminile.

T-Shirt trendy e cool, jeans a gamba stretta, cappellini e felpe con cappuccio“, e qui qualche ragazza gia alza le proprie antenne!

Casio Baby G-Shock Married To The Mob!

Casio Baby G-Shock Married To The Mob!

Infatti è bastato poco per Married to the Mob! diventare un marchio vero e proprio must tra le appassionate del genere.

Il merito di tutto cio è da attribuire a Leah McSweeney, il fondatore nell’anno 2004, e la crescita che in questi anni
ha avuto è da attribuirsi ad un look che piace sia agli uomini che alle donne.

Espressione di personalità determinate, di idee che predono ispirazione dalle strade di New York” cosi potrebbe recitare una corto profilo.

BG5600MOB-4 è il nome di questa unione di fatto tra Married to the Mob! e Casio Orologi e se per tecnica, come ci si poteva aspettare, non scopriamo nulla di nuovo per stile possiamo levare un plauso.

L’aspetto è quello di un tradizionale Baby G-Shock con cinturino in resina, resistente ad urti ed ad acqua, con le ben note funzioni quali quelle di un Crono ad 1/100 di secondo, una efficace retroilluminazione, 4 sveglie giornaliere (bastano?), un countdown ed il Fuso Orario di ben 48 Citta al Mondo.

(e fino a qui nulla di nuovo!)

Casio Married To The Mob Packaging

Casio Married To The Mob Packaging

Quello che sicuramente è invece degno di nota è il felice mix di firme che porta ad un look dolce e tenace.

Noi preferiamo lasciarvi alle immagini di questo modello!

Davvero difficile ritrovarlo sul mercato nostrano e se proprio non potete farne a meno suggeriamo di affidare una missione a qualcuno che ha posto in agenda una prossima vacanza negli States o avventurasi in un acquisto on-line Oltre Oceano.

Fateci sapere!!