Longines L4.678.4.12.6, alfiere della classicità

Quante volte abbiamo pensato a regalarci un orologio veramente “di marca”, da poter indossare in ogni occasione e senza eccessivi patemi?

Longines L4.678.4.12, campione di classicità

Longines L4.678.4.12, campione di classicità

Sono certo che se fossimo sollecitati ad alzare la mano in risposta a questo quesito, tutti saremmo partecipi.

Ebbene, Longines, con la creazione di L4.678.4.12.6 è riuscita a realizzare un modello che è in grado di soddisfare le esigenze richieste.

L’impatto estetico è certamente classico, come si conviene ad un orologio di classe, il quale non deve certo essere soggetto ai mutamenti della moda e dei gusti.

La forma rotonda è rafforzata visivamente dalla lavorazione sobria della carrure, e trova un grande conforto estetico dal quadrante bianco a sua volta caratterizzato dall’ampio cerchio interno lavorato a raggiera e perciò anti riflesso.

Anche le lancette, color argento come gli index, contribuiscono a questo aspetto molto sobrio ed elegante.

Classica è anche la collocazione della finestrella della data, posta come da manuale in corrispondenza di ore “3″.

Il vetro è in zaffiro anti-graffio che spicca per la sua grande trasparenza.

Il movimento è meccanico a carica automatica, dotato di sistema di ricarica dinamica biderezionale e quindi munito dei preziosi ingranaggi invertitori che permettono di sollecitare il bariletto tramite la massa oscillante, ad ogni minimo movimento del polso.

Il bracciale, in acciaio 316L come la cassa, ha la peculiarità di un’ottima morbidezza e le maglie sono molto fluide e, fattore molto importante, non interferiscono minimamente sulla vellosità dei polsi.

Chiude il cerchio sul giudizio positivo di Longines L4.678.4.12.6 il parametro della vestibilità, esaltata dalle azzeccate dimensioni della cassa, il cui diametro è di mm. 33, e perciò nè piccolo e neppure grande, ma assolutamente adatto ad ogni braccio maschile.

Il prezzo costituisce una gradita sorpresa, in quanto abbassa l’asticella economica dell’entry-level alla grande Orologeria e lo porta ad un grado assolutamente accessibile.

In definitiva, questo segnatempo della Longines che si deve necessariamente inserire tra le linee classiche, amplia il range di possibile acquisizione del marchio, ponendosi come porta del lusso e contribuendo a rafforzare la già solidissima reputazione di Longines, campione nel rapporto qualità-prezzo e grande maison Orologiera.