Longines Master Collection GMT, il mondo al polso

E’ ormai evidente, e tutti gli addetti ai lavori e gli appassionati ne sono al corrente, che Longines abbia come immediato obiettivo la riaffermazione della sua vocazione all’Haute de Gamme a cavallo con la fascia “Lusso”.

La collezione che sicuramente più è indicativa di questa strategia è Master Collection, grazie alla quale, dopo un colpevole silenzio di un paio di decenni, Longines ha ripreso a proporre alcune complication.

Non poteva quindi mancare a catalogo il GMT, che la casa dalla clessidra alata è riuscita a interpretare a modo suo: sobria eleganza e pulizia delle linee.

Uno dei limiti di qualche GMT sul mercato è la scarsa leggibilità oppure l’eccentricità del quadrante, che invece di facilitare l’utilizzatore, lo imbarazza.

Con il Longines Master Collection L2.718.4.78.3 non si corre questo pericolo: è probabilmente uno degli orologi meglio leggibili che sia mai stato realizzato.

La forma rigorosamente rotonda e la bombatura della lunetta, in omaggio alla collezione, sono degnamente accompagnate da un quadrante che parla di tradizione, sottovoce, come lo stile di Longines impone.

La sezione centrale infatti è finemente lavorata a guilloché, circondata dalle cifre nere in stile “Breguet” che ne indicano le ore locali.

Le lancette rigorosamente nere hanno al forma cosiddetta “a lancia” che rievoca la tradizione del XIX secolo, il periodo d’oro dell’Orologeria.

Il secondo fuso orario si legge all’estremità del quadrante attraverso l’indicazione delle 24 ore, anch’esse in cifre “Breguet” nere, ma in carattere meno calcato.

La circonferenza sulle quali giacciono queste ultime non è lavorata ed imprime pur nella purezza dello sfondo bianco, una differenzazione che agevola la lettura.

Il fondello “a vista” lascia scorgere la perfezione delle finiture, che alternano lavorazioni a “Cote de Geneve” e “soleil” come l’alta orologeria ha insegnato nei secoli.

Sulla massa oscillante, veramente sensibile, sono incisi a caratteri dorati il nome del brand e il calibro dell’orologio che è L704.2, automatico affidabile e di provata robustezza.

Il vetro è naturalmente in zaffiro, mentre l’impermeabilità è stata testata a 3 atmosfere.

In definitiva, il Longines Master Collection GMT è un orologio elegantissimo che svolge l’importante funzione di ricordarci un secondo fuso orario, e non mancherà di soddisfare chi per lavoro ha necessità di avere questa indicazione in modo chiaro e immediato: un vero “business-watch”.

Cliccando sull’immagine qui sotto possiamo assistere ad un bellissimo filmato illustrativo della Master Collection di Longines.

L’immagine della mappa dei fusi orari è stata tratta da www.viaggiandonline.it.