Scalare l’Everest in Bici. L’impresa No Limits 100% Brumotti.

Simone Brunotti è sicuramente ricordato per le tante e diverse imprese No Limits compiute con la Sua inseparabile BMX.

Se per molti altri viene memorizzato per il ruolo di Inviato per Striscia La Notizia, noi amiamo citarlo come Testimonial degli Orologi Sector.

Simone Brumotti durante una impresa

Simone Brumotti durante una impresa

Parliamo al passato visto che non ricopre più questo ruolo (anche se l’Orologio liberamente ispirato al 100% Brumotti Style è ancora a Catalogo) ma siamo solo ben felici di riparlare di lui in occasione di programmate nuove imprese.

E’ infatti di questi giorni la notizia della intenzione di raggiungere il Tetto del Mondo (la cima dell’Everest) sulla sella della Sua bici.

Maggio 2012 e sono solo 44 giorni quelli che lo separano da questo nuovo e prestigioso traguardo che cercherà di
raggiungere, ottava impresa del personale Guinness.

Campione di bike trial, detentore di altri Record, ce lo ricordiamo, tra le varie, per aver raggiunto, sempre in sella alla Sua bike la sommità della guglia naturale di Punta Caroddi (picco posto a circa 150 metri sul livello del mare e raggiunta dopo 71 saltelli fatti con la sola ruota posteriore) e per la più recente impresa (Agosto 2011) compiuta in Valtellina.

In sicurezza, grazie alla collaborazione di alcune guide alpine, è partito dal Rifugio Casati posto a 3.269 metri e dopo 6 ore, senza mai mettere piede a terra tra pedalate e salti di crepacci, ha raggiunto la vetta a 3.769 metri del Monte Cevedale.

Caro Simone in Bocca al Lupo  : gli 8.848 metri della Cima più alta del Mondo Ti aspettano!