Silverstone Limited Edition

Per il suo 150° anniversario dalla fondazione di Heuer, la casa famosa per il Monaco ed il Carrera, si é concessa numerosi regali, donando contemporaneamente a tutti gli appassionati di orologeria svariati tuffi nel passato e proiezioni nel futuro.

Uno dei mezzi utilizzati è la creazione di una serie limitata di pezzi che risponde al nome di uno dei circuiti cult dell’Storia dell’Automobilismo Sportivo, cui Tag-Heuer è notoriamente legata: Silverstone.

I modelli sono solo due, ma di un’eleganza raffinata e di una notevole sobrietà, come è da tradizione di Heuer.

Contengono infine quell’impalpabile e indefinibile tocco che li accomuna inopinatamente e inaspettatamente nell’ambito sportivo, proprio di Tag.

Sarà forse il logo storico abbinato al nome del circuito, che fa bella mostra di sè a ore “12″, o i due contatori del crono.

O forse anche la corona, posta a ore “9″, come per il Monaco dedicato a Steve McQueen.

Sta di fatto che questa mini-collezione è già entrata nella storia di Tag-Heuer.

Il movimento che equipaggia i Silverstone, è il glorioso Calibro 11, un cronografo automatico che è stato per anni l’anima del Monaco.

La scelta dei colori è caduta sul blu e sul marrone, abbinati ognuno al suo cinturino in tinta, in alligatore, traforato come usava negli anni ’60, e con chiusura deployante su cui campeggia il logo storico di Heuer.

La data a ore “6″, e una scelta derivante dalla collocazione dei due contatori, situati rispettivamente a ore “3″ e “9″.

Il fondello, serrato da 4 viti, riporta l’incisione “Silverstone Limited Edition” “150th Anniversary 1860-2010″, è munito di finestra in vetro zaffiro per ammirare il meccanismo.

Vetro zaffiro a forma video è anche il cristallo anteriore.

I Silverstone ancora in circolazione sono pochi, perchè subito accaparrati dai collezionisti.