Tissot Couturier GMT Michael Owen Limited Edition 2011

Come tradizione Tissot ha legato un ambasciatore d’eccellenza e notorietà al nuovissimo modello Couturier GMT proposto recentemente al vasto e competente pubblico di appassionati di orologi: Michael Owen stella del calcio inglese, componente del Manchester United, conosciuto dai tifosi come Wonder Boy, esploso ed affermatosi ai Mondiali del 1998 in terra francese.

Si tratta di un estensione del Tissot Couturier GMT, contenente il movimento al quarzo ETA G10.961, considerato tra le novità più interessanti all’ultima rassegna internazionale di Basilea.

Tissot Couturier Michael Owen 2011

Tissot Couturier Michael Owen 2011

Si distingue, oltre che dal design sobrio dalle linee classiche, per la presenza di elementi caratteristici: i colori nero, rosso e bianco, tradizionali riferimento della titolata squadra del Manchester United, all’interno del quadrante.
Nel caso specifico il rosso è segnalato nel quadrante alle ore 10 indicante le 24 ore, nelle impunture del cinturino in pelle color nero e a tutto campo sul fondello della cassa sul quale campeggia il fortunato numero 7 di Michael Owen, impreziosito dalla sua firma.

Ogni dettaglio è legato al mondo del calcio: dal disco del cronografo delimitato da un cerchio in grassetto nero, simile ad un pallone da calcio, dall’altro con marcature rosse, come accennato in precedenza, che infondono un tocco di dinamismo.

Per conferire valore e prestigio al già importante modello, la Maison elvetica ha limitato il numero di orologi a 4.999 in tutto il mondo.

Diventa indispensabile per segnare ogni minuto, ogni secondo, ogni istante di una partita di football, perché la giocata di un fuoriclasse nasce all’improvviso e può cambiare le sorti di un match; solo un grande cronografo può essere all’altezza di un grande campione.

Tissot lo ha trovato e si augura di rinnovare per molto tempo questo fortunata collaborazione.