Carrera Tachy-Chocolate, il Tag-Heuer più gustoso

Tag-Heuer CV2013.FC6234, detto “Chocolate”

Le emozioni, è risaputo, colpiscono tutti i sensi, in una sottile vena di coinvolgimento generale.

Ecco perchè, il “Chocolate” è la versione più “gettonata” tra tutte le varianti nell’orologeria di alto livello.

Tag-Heuer, sempre attenta alla valenza tecnica, ma mai avulsa dall’estetrica, ha creato il modello CV2013.FC6234, certa di centrare l’immaginario di chi cerca concretezza di performance, unita ad un look accattivante e esclusivo.

La tonalità molto … nutellosa del quadrante di questo modello così affermato, incita ad un rapporto molto stretto con il proprio segnatempo, che investe anche l’ambito della fantasia.

Al suo carattere particolare Tag-Heuer CV2013.FC6234, aggiunge anche un’abbinamento di colori sul quadrante certamente inaspettato, con l’integrazione cromatica dell’arco del contatore cronografico dei minuti e la lancetta dei secondi centrale di un colore quasi conseguente al marrone di fondo.

Questo estetismo risulta magicamente amplificato grazie alla lancetta in movimento, che va a riempire sistematicamente e a 360° un’armonia perfetta.

Le caratteristiche sono sempre quelle eccezionali del classico Carrera Tachy, un orologio che è assurto all’Olimpo dell’Orologeria ed è entrato di diritto tra i Classici da ricordare nel tempo.

Il calibro del meccanismo è quel fantastico calibro 16 che anima alcune tra le creazioni migliori e di spicco dell’ampio catalogo del brand.

La cassa, la cui impermeabilità è stata testata a 10 atmosfere, e ci consente quindi di immergerci tranquillamente mantenendo il nostro cronografo al polso, è arricchita da un vetro zaffiro anti graffio e trattato col procedimento anti-riflesso.

Altra caratteristica di rilievo è il fondello a vite, che imprigiona una guarnizione siliconica dell’ultima generazione.

Ritornando alla descrizione del fondello, esso consente la visione del meccanismo, evidenziando le prestigiose finiture di massa oscillante e ponti, e mettendo così in risalto l’alta sensibilità del rotore, mai docile e quindi sempre attivo nel garantire all’orologio la necessaria carica per il funzionamento della parte tempo e del cronografo.

Anche il cinturino si integra alla perfezione a questo modello così particolare, e non solo sotto l’aspetto cromatico, peraltro azzeccatissimo nella scelta della pelle di vitello, il cui colore armonizza con il contesto, ma anche qualitativamente, date le sue caratteristiche di idro-repellenza e di anallegicità.

Ottima anche la collocazione del prezzo, che ci pone in condizione di poter affermare l’alta convenienza del rapporto qualità-prezzo, e che consente un’accessibilità notevole a questo modello, che si pone in range lusso, pur mantenendo un livello di sacrificio economico per l’utente nella fascia dell’affrontabile con serenità, e che al confronto con prodotti simili di brand concorrenti è assolutamente vincente.

Per concludere si può affermare che Tag-Heuer CV2013.FC6234 è l’orologio ideale per chi vuole avere al polso un segnatempo di prestigio e non vuole rischiare la banalità della scelta di un deja-vu.