Tag-Heuer & Oracle Racing pronti a difendere il titolo

E’ giunto infine il momento della finalissima di America’s Cup.

Americas-Cup-logo1Purtroppo per Luna Rossa, i nostri pronostici si sono avverati e a disputarsi il prestigioso trofeo saranno gli equipaggi di Oracle Racing USA, con al polso Tag-Heuer Aquaracer 500M Cal. 72 Countdown Chronograph Oracle Racing Edition, e New Zealand Team che si affida a Omega ETNZ Limited Edition. Entrambi gli orologi sono disponibili in serie rigorosamente limitata.

La scelta del cronografo testimonia circa la competenza tecnica e l’attenzione che entrambi gli equipaggi hanno profuso per raggiungere questo risultato che nella vita di un velista costituisce il massimo raggiungibile come espressione di valore e come prestigio imperituro.

America’s Cup, infatti, ha ormai valicato i limiti della leggenda e vede impegnato il meglio del mondo della vela sportiva, raggiungendo livelli che spesso generano addirittura polemiche relative all’esasperazione della ricerca tecnologica.

Attorno a questo campionato vengono in realtà catalizzati interessi e impegni che superano spesso quelli utilizzati in Formula 1 automobilistica.

Per Tag-Heuer e Omega si tratta dunque di un riconoscimento indiscutibile, in quanto entrambe fanno parte del team tecnico aggregato agli equipaggi, e i loro orologi sono forniti in qualità di strumentazione.

I due brand svizzeri sono in effetti quelli che maggiormente hanno riempito e riempiono ancora le cronache orologiere degli ultimi anni, per la loro dinamicità nel proporre nuove soluzioni che nella maggior parte dei casi costituiscono delle novità rivoluzionarie le quali vanno a modificare il concetto stesso dell’Orologeria.

A sostegno di questo assunto possiamo portare una serie innumerevole di orologi creati da Tag-Heuer e Omega, che allungherebbero questo articolo a dismisura, per cui, a puro titolo di esempio possono essere citati il nuovo Pendolum di Tag-Heuer, primo orologio meccanico a magneti permanenti e senza spirale, e lo scappamento coassiale accompagnato da spirale libera in silicio di Omega che recentemente è stato generosamente concesso in uso ad un paio di calibri di Patek Philippe.

Tag-Heuer Oracle Racing è disponibile con la referenza CAK211B.BA0833. Per informazioni e l’eventuale acquisto di Omega ETNZ Edition si può contattare telefonicamente il numero 0184.570063, dal martedì al sabato, oppure inviare un’email a info@gioielleriacannoletta.it

L’aspetto sportivo è comumque quello che prevale nell’appuntamento che vedrà confrontarsi Oracle, Defender, e il Challanger New Zealand, recente vincitore di Louis Vuitton Cup proprio ai danni della nostra Luna Rossa.

… E noi di Orologicamente seguiremo da vicino questo avvenimento agonistico ma senza di dubbio di costume.