Tag-Heuer Carrera WV211A.BA0787

Un Carrera all-purpose

 

Il sottotitolo di questo articolo potrebbe suscitare qualche perplessità, in quanto, secondo le opinioni comuni la linea Carrera è nata per esprimere la vocazione al lusso sportivo, tipica di Tag-Heuer. Di conseguenza, annunciare un Carrera valido “per tutti gli usi”, potrebbe addirittura apparire un ossimoro.

Tag-Heuer Carrera WV211A.BA0787, un "solo tempo" all'interno della linea "Principe" dei crono

Tag-Heuer Carrera WV211A.BA0787, un “solo tempo” all’interno della linea “Principe” dei crono

Tag-Heuer WV211A.BA0787, invece, dimostra conferma di fatto questa affermazione, in virtù non soltanto della sua grande affidabilità tecnica e la robustezza di costruzione, ma soprattutto esteticamente, andando ad “invadere” un campo che solitamente non viene battuto dalla maison.

Siamo di fronte quindi ad un orologio che esprime anche visivamente una sobria e concreta eleganza, senza rinunciare ad uno stile “maschio” e grintoso, che caratterizza tutti i prodotti di Tag-Heuer.

La forma rotonda della cassa è rafforzata esteticamente dalla bitonalità del quadrante, ottenuta attraveso la colorazione circolare in grigio-perla della sezione esterna, lasciando al centro un cerchio bianco che aiuta non poco nella lettura.

E’ all’interno di questa circonferenza, infatti, che è compresa la lancetta delle ore, mentre quella dei minuti va a terminare in lunghezza proprio sulla parte periferica della sezione grigia. Entrambe le lancette sono argentate e arricchite con super-luminova, il materiale non radioattivo in grado di rendere luminosità al buio e che consente quindi un’agevole lettura dell’orario anche in condizioni critiche di luce.

Di non poco conto e utilità anche la presenza della minutiera sul rehaut.

La scelta cromatica è stata improntata alla spartanità più spinta, senza alcun colore che esca dalla gamma di bianco, nero o grigio, anche per quanto riguarda il logo, classicamente collocato in corrispondenza di ore “12″.

Questa caratteristica conferisce un’immagine di classe a questo segnatempo che si avvale di numerose prerogative tecniche ed estetiche tali da indurre “in tentazione” anche il più sofisticato degli appassionati.

Innanzitutto va sottolineato che la presenza di un orologio “solo-tempo” all’interno della linea Carrera, non è un fatto da tutti i giorni, e che quindi questa opportunità va considerata con molta attenzione.

L’aspetto tecnico, ovviamente, eredità tutta la grande esperienza del brand, ormai lanciato oltre le frontiere dell’Alto di Gamma, in una dimensione che lo conferma tra i migliori marchi del lusso orologiero.

Il movimento è il fantastico calibro 5, meccanico a carica automatica, in grado di generare 28.800 alternanze orarie, dotato di grande equilibrio costruttivo e con una massa oscillante molto sensibile a carica bidirezionale.

Il fondello a vista consente la visione di questo movimento veramente gradevole anche esteticamente, e lascia osservare la delicata lavorazione a cote de Geneve del rotore, personalizzato con la divitura del brand, del calibro e dell’orgogliosa origine svizzera.

Seppur trasparente grazie al cristallo collocato nella porzione interna, il fondello è serrato a vite, e partecipa al risultato di un’impermeabilizzazione testata fino a 5 atmosfere che conferma la vocazione sportiva di questo segnatempo.

Il vetro superiore è in zaffiro anti-graffio, ed è dotato di una trasparenza eccezionale.

La valenza universale di Tag-Heuer WV211A.BA0787 è confermata quindi dai dati tecnici, allargando di fatto allo stile “city” più classico l’area di competenza della fortunata linea Carrera, che continua ad essere protagonista con i suoi modelli nella Storia orologiera mondiale.

Nella fattispecie, Tag-Heuer WV211A.BA0787 coctituisce un entry level appetibile e accessibile al mondo del lusso in Orologeria, destinato a mantenere inalterata la sua portabilità nel tempo grazie all’interpretazione classica ed elegante della nuova tendenza del design.

Una creazione vincente!