Il Romanzo di Tissot Orologi.

Non tutti hanno notato che nell’ elegante Ccatola Porta Orologi di Tissot è inserito un piccolo volume che narra la storia del famoso Marchio Svizzero.

Sul lato esterno compare una larga feritoia dove alloggiano due piccoli libretti: il Romanzo della maison e un mini catalogo con i modelli più sinificativi.

il Romanzo di Tissot Orologi

il Romanzo di Tissot Orologi

Un idea nata all’attuale Presidente: François Thiébaud nel 2003, anno in cui si celebrava il 150° Anniversario dalla nascita dell’azienda.

Un omaggio destinato al numeroso pubblico di appassionati ai quali veniva offerta la possibilità di conoscere, di approfondire il legame con la Casa attraverso un resoconto di un secolo e mezzo di vita aziendale.

Una scelta fatta per condividere la storia nella convinzione di esportare la tradizione oltre il ristretto circolo dei cultori dell’orologeria.

Si rende accessibile un mondo più volte percepito come chiuso che custodisce gelosamente i propri segreti. 

Thièbaud è a conoscenza dell’enorme patrimonio storico dell’azienda scoprendo durante la sua esperienza molteplici aspetti di tale ricchezza, diffondendola secondo modalità impressioniste, centrate sull’immagine del patchwork che rappresenta i diversi aspetti dell’attività umana e industriale di Orologi Tissot.

Una scommessa è anche quella di scegliere un libro in un Mondo occupato per lo più dalla presenza sempre più invasiva di mezi di comunicazione moderni e diffusi. Un riconoscimento del glorioso passato che avviene nero su bianco, un supporto destinato a durare nel tempo.

Viene poi data l’opportunità ai lettori di venire in possesso del volume più importante, nel formato grande, riccamente illustrato, rilegato con copertina a colori, disponibile in tutte le lingue, attraverso il modulo d’ordine posto al termine del libretto.

Un esperienza in più per manifestare l’affetto e la stima nei confronti di questa straordinaria azienda condividendone il glorioso passato.