Orologio Tissot Carson Automatic Acciaio.

Movimento innovativo…di Matteo Fantinato

L’ Orologio Tissot Carson Automatic Acciaio si presenta con un diametro equivalente di 38 mm per un peso di 141 gr.

L’orologio si distingue per un look particolare molto in voga negli anni ’80.

Con questa affermazione intendo definire quell’aspetto di continuità tra bracciale e quadrante che crea un effetto di unicità e non di distinzione tra i due.

Quest’effetto a mio parere si otteneva con delle dimensioni della cassa non eccessive sia per diametro che per spessore, caratteristiche che ne nascondevano la giunzione al cinturino.

Oltre a questa peculiarità il Tissot Carson Automatic con Cassa e Bracciale in Acciaio offre un’indossabilità sorprendentemente buona per ogni polso dal minuto all’abbondante ed un look elegante ma discreto.

Il cuore dell’orologio è il movimento automatico Powermatic 80 sviluppato da ETA in collaborazione con Tissot , movimento che offre un’autonomia di ben 80 ore grazie all’utilizzo di una molla maggiorata e di innovazioni tecnologiche che fanno si che lo stesso non abbia bisogno di registrazioni future ( infatti lo scappamento non ha regolatore e la frequenza viene settata al laser direttamente dalla Casa Madre).

In sintesi : un orologio dall’aspetto classico dotato di un movimento innovativo e dall’ottimo rapporto qualità/prezzo. Voto 9