Orologio Citizen Marine BU2040-56L.

Esistono delle Sfide che la Natura ha sempre posto all’Uomo.

Una di queste è il Mare, infinito per molti ma non per tutti.

Un Mondo che invita alla scoperta ed una realtà che per prima, talvolta, sfida l’Uomo.

Alcuni ne hanno fatto una ragione di vita, un’amico di cui aver una reverenziale fiducia ma del quale non ci si può fidare ciecamente.

Il Mare è Natura, tutto da ammirare ma del quale avere anche paura della sua Forza.

Citizen ha invece scelto di lanciare alla Natura una diversa sfida: quella di fare proprio un elemento, la Luce, che essa ci offre in quantità infinita e senza chiederci un costo.

La vera sfida è quella lanciata alla Tecnologia concependo la filosofia Eco Drive riuscendo a garantire funzionalità anche solo grazie a poca luce che, immagazzinata in Riserva di Carica, assicura un duraturo funzionamento.

Una soluzione che ‘prende’ dalla Natura ma che allo stesso tempo viene ripagata sotto forma di un mancato smaltimento di pile esauste rispettando la natura stessa.

Due Mondi, quello del Mare e di Citizen, che si incontrano nell’ Orologio Citizen Marine BU2040-56L.

Un SegnaTempo che nasce generoso nelle sue forme (la Cassa è un 46mm di Diametro) e nella sua autonomia (vanta una Riserva di Carica di circa 180 giorni).

Un Orologio che trova nel Blu del suo quadrante un legame con questo Mondo.

Un MultiFunzionale al Quarzo (è in grado di indicare tramite i contatori interni Data e Giorno) che si ‘veste’ tutto d’acciaio per essere pronto ad avvicinarsi senza timore a questo Mondo anche grazie ad una impermeabilità che tocca le 10 Atmosfere.

Con Citizen Marine BU2040-56L la sfida al Mare è appena iniziata.